• Biglietteria autorizzata con sede a Vienna
  • Prenotazione sicura
  • Oltre 250.000 biglietti venduti
  • 12 anni online
biglietteria online

Contatti

+43 660 1494 468

Send mail to manager@concertvienna.com

Secure European Shop

Opera di Vienna - Biglietti e informazioni

Carmen

Opéra-comique di Georges Bizet

Giovedì

05 Set 2024, 19:00

Staatsoper acquista >

Sabato

07 Set 2024, 19:00

Staatsoper acquista >

Martedì

10 Set 2024, 19:00

Staatsoper acquista >

In breve

  • Durata: Ca. 3 h 10 min, inclusi 1 intervallo
  • Lingua: Francese
  • Sottotitoli: Italiano, Inglese
  • Teatro dell'opera: Opera di Vienna (Staatsoper)


La mezzosoprano Aigul Akhmetshina guida il cast nel ruolo dell'iconica gitana del titolo, una donna desiderata da ogni uomo ma determinata a rimanere fedele a se stessa. Vittorio Grigolo canta Don José, il soldato che cade sotto il suo incantesimo e sacrifica tutto per il suo amore, per poi essere messo da parte quando lo spavaldo torero Escamillo (Erwin Schrott) suscita l'interesse di Carmen. Il Maestro Pier Giorgio Morandi è sul podio per dirigere la partitura classica dell'opera, che presenta una melodia immediatamente riconoscibile dopo l'altra.

Una seconda serie di rappresentazioni nel 2025 vede protagonista il mezzosoprano J'Nai Bridges insieme al tenore Freddie De Tommaso e al baritono Christopher Maltman, diretti da Marco Armiliato.



Informazioni sui biglietti

  • Selezionare una data e prenotare
  • Biglietto elettronico (Print@home)


Teatro dell'Opera di Vienna

Opernring 2, 1010 Vienna, Google Maps

Come arrivare:
Metro: Fermata Karlsplatz (Linea U1, U2, U4)

Direttore Pier Giorgio Morandi

Carmen Aigul Akhmetshina

Don José Vittorio Grigolo

Escamillo,Toreador Erwin Schrott

Micaëla Elsa Dreisig


2025

Direttore Marco Armiliato

Carmen J’Nai Bridges

Don José Freddie De Tommaso

Escamillo,Toreador Christopher Maltman

Micaëla Florina Ilie


Georges Bizet (1838-1875) è ricordato soprattutto per il suo capolavoro e ultima opera Carmen, una delle opere più popolari del repertorio odierno. Nato a Parigi da una famiglia di musicisti, Bizet dimostrò un talento precoce eccezionale e fu ammesso al Conservatorio di Parigi prima dei 10 anni. Fu uno studente brillante e vinse rapidamente una serie di premi che culminarono nel Prix de Rome del 1857. Durante la sua breve carriera, Bizet compose circa trenta opere, molte delle quali rimasero incompiute.

Il libretto di Carmen è di Henri Meilhac (1831-1897) e Ludovic Halévy (1834-1908) ed è basato su una novella di Prosper Mérimée (1803-1870), drammaturgo, storico e archeologo francese.